L’HISTOIRE ET L’ORIGINE DU PYJAMA

La storia e l'origine del pigiama

Anche se questo può essere difficile da immaginare, gran parte di tradizioni della società modernaesistono da circa un secolo, anche il modo in cui ci vestiamo quando andiamo a letto.

Per il resto di la storia dell'umanità, se stiamo parlando di culture occidentali, orientali o antiche, le nostre culture quando viene a Indumenti Da Notte hanno variato largamente.

Oggi, la globalizzazione ha omogeneizzato i nostri modelli di sonno, mentre in passato, il modo in cui le persone si vestivano di notte era molto più vario. Ecco tutto quello che non sapevi la storia del pigiama.

Kawaii Pigiami Del Bambino

IL PASSAGGIO PRIVA DI PIGIAMA

Gran parte di ciò che impariamo dalla storia deriva da ciò che hanno lasciato alle spalle: artefatti, dipinti, canzoni e altro ancora. Ma il pigiama era generalmente considerato una questione privata: qualsiasi forma di pigiameria era intesa solo per gli occhi di chi la indossava e della sua famiglia.

Ecco perché non abbiamo molti esempi diretti di ciò che il pigiama potrebbe essere cinquecento anni fa. Fortunatamente, ci sono molti indizi che possiamo raccogliere per immaginare come fosse il loro pigiameria.

Nel Medioevo, la maggior parte dei pigiami erano essenzialmente informi con semplici passamanerie. Erano fatti dalle mogli e dalle Figlie della famiglia ; erano facili da assemblare e veloci da creare.

Solo i membri della famiglia reale e le persone di nobile nascita indossavano pigiami che erano più di un semplice abito lungo ; i loro disegni erano ispirati ai costumi indiani, asiatici e Romani : abiti grandi con maniche larghe per il comfort.

In realtà, la parola pigiama o pigiama non è di origine occidentale : deriva dalla parola hindi "pae jama" o "pai jama", che si traduce come abbigliamento leggy e risale al XIII secolo nell'Impero Ottomano.

Pigiama erano tradizionalmente pantaloni larghi o cassetti con una corda o coulisse per legare intorno alla vita, e sono stati indossati da donne e uomini in tutto il Medio Oriente e Asia meridionale, tra cui Bangladesh, Pakistan, Iran e India meridionale.

pigiama India panda

Potrebbero essere stretti su Tutte le gambe, o larghi in vita e stretti alle caviglie. Tali pantaloni erano solitamente associati a una tunica con cintura che cadeva sulle ginocchia di chi li indossava, e questa combinazione era considerata il modo migliore per stare comodi e puliti a casa e durante il sonno.

Fu nei secoli XIV e XV che gli Europei trovarono il pigiama di queste culture e li adottarono per adattarsi al proprio clima. Nel diciassettesimo secolo, quasi tutti in Europa indossavano una forma di pigiama adattata da quelli trovati nell'Impero Ottomano.

LA CREAZIONE DELLA MACCHINA DA CUCIRE

Il pigiama decollò davvero e cominciò a diversificare solo nel Medioevo. Si può dire che le prime forme di pigiami moderni sono nate dalla combinazione di una lunga civiltà occidentale, il clima freddo e le basi della moda moderna.

Fino al XVIII secolo, la maggior parte dei pigiami non erano altro che una semplice camicia da notte o una camicia da notte troppo lunga.

la macchina da cucire panda

Ma forse l'innovazione più importante per l'industria del pigiama è stata l'invenzione della macchina da cucire e lo spostamento della cultura occidentale dalla creazione dei propri vestiti all'acquisto di vestiti pronti nei negozi, un concetto che non esisteva fino ad allora.

Nei successivi 200 anni, gli stili dei pigiami più popolari erano spesso dettati da ciò che la cultura del tempo considerava "giusto" o "sbagliato", morale o immorale.

INDUMENTI DA NOTTE DA UOMO

Dall'inizio del 1600 alla metà del 19 ° secolo, le camicie da notte o da letto avevano un aspetto simile alle camicie da giorno, con un colletto pieghevole e una profonda apertura sul davanti.

Le camicie da notte erano rifinite con pizzo ai lati delle maniche e nel collo. Non fu fino alla fine del diciannovesimo secolo che le camicie da notte divennero disponibili in una varietà di tessuti, tra cui flanella, cotone, lino e seta tinta unita o colorata.

All'inizio del secolo, le camicie da notte alla caviglia presero il nome di "camicie da notte", con versioni più lunghe che cadevano a terra chiamate "Camicie da notte".

Fu nel primo quarto del XX secolo che le camicie da notte passarono gradualmente di moda, seguite da abiti da notte e camicie da notte, e furono sostituite da ciò che oggi conosciamo come Pigiami moderni intorno alla metà del XX secolo.

INDUMENTI DA NOTTE DELLE DONNE

Gli uomini cominciarono a modellare i loro Pigiami molto prima delle donne; mentre gli uomini passavano attraverso pizzi e rifiniture, le donne si accontentavano di abiti semplici e informi o camicie da notte.

La camicia da notte tradizionale assomigliava al Banyan Indiano o al kimono giapponese, con un abito o un cappotto larghi che scendevano ai polpacci e una piccola cintura o cravatta che girava intorno alla vita per tenerlo chiuso. Fino al ventesimo secolo, le variazioni delle camicie da notte erano molto rare.

Una teoria sul perché le donne abbiano sperimentato il pigiama così tardi è dovuta alla natura patriarcale della società occidentale; molti avevano paura di dare l'impressione di esprimere i diritti delle donne o sembravano essersi uniti ai crescenti movimenti di suffragio tra la fine del 1800 e l'inizio del 1900.

pigiama panda per le donne

All'inizio del 1900, Coco Chanel fu il primo designer a creare Pigiami attraenti ed eleganti per le donne, persuadendole che i pigiami potevano essere indossati con il massimo comfort e bellezza della tradizionale camicia da notte.

I pigiami da donna conquistarono ufficialmente il mercato nel 1909 e superarono solo le vendite di camicie da notte negli anni ' 80.

La prima versione di questi pigiami da donna era una combinazione di camicia da notte e pantaloni; il top era fatto di un colore alto e bottoni sul davanti, con morbide ruches sulle ginocchia e sui polsini.

Le variazioni successive includevano grandi maniche vescovili e un nastro colorato intorno alla vita.

LA TRANSIZIONE MODERNA

Il passaggio al pigiama moderno durante il ventesimo secolo ha comportato un abbandono delle abitudini formali e una liberazione dalla sessualità femminile.

A metà del XX secolo, due grandi tendenze erano in piena espansione: il pigiama da donna "baby doll" (il top senza maniche in stile smocked che scendeva appena sotto i fianchi), e il pigiama da uomo che sostituiva le tradizionali camicie da notte da uomo, ispirate all'abbigliamento militare semplice ma confortevole della Prima Guerra Mondiale.

Nel 1970, sempre più persone hanno iniziato a indossare camicia di seta e pantaloni set ispirati da indumenti da notte cinesi e indiani.

Anche le donne hanno iniziato ad adottare il look unisex, indossando gli stessi Top e pantaloni degli uomini.

Pigiama blu baby panda

Pigiama e il futuro

Cosa possiamo aspettarci dal pigiama nel prossimo secolo, se non nei prossimi decenni ?

Un punto che possiamo trarre dalla storia è che per lungo tempo l'abbigliamento da notte è rimasto invariato ; solo con lo sviluppo della macchina da cucire le variazioni hanno iniziato a prendere il sopravvento e si è aperto un mercato dell'abbigliamento da notte.

Una tendenza che possiamo vedere continuare in futuro è la normalizzazione del pigiama intorno alla casa e Fuori casa. Con l'allentamento degli aspetti tradizionali e formali della cultura in tutto il mondo, sempre più persone si sentono a proprio agio.

I pigiami si sono evoluti dagli indumenti da notte che non si dovrebbero mai indossare fuori casa agli abiti di tutti i giorni che si possono indossare per strada, nel negozio di alimentari o anche nei ristoranti. Forse un giorno il pigiama sarà la norma per ogni occasione non formale.

PANDA UNIVERSE :

Alla ricerca di pigiama dolce e carino ? Ci vediamo sul NEGOZIO PANDA e sfoglia le nostre collezioni incredibili !

🐼Goditi il 15% di sconto sul tuo primo ordine con code BLOG15 !

Kawaii Bambini Panda pigiama

Laissez un commentaire

Veuillez noter que les commentaires doivent être approvés avant d'être affichés