L’HISTOIRE DES PIXELS ARTS DANS LES JEUX VIDÉOS

LA STORIA DELLE ARTI DEI PIXEL NEI VIDEOGIOCHI

Pixel art è stato parte integrante della presentazione dei videogiochi sin dal loro inizio. Tra le diverse epoche del gioco ci sono molti stili distinti ed è molto intrigante vedere lo sviluppo della pixel art nel tempo.

Dall'avvento delle sale giochi alle creazioni delle console moderne, la pixel art è un punto di riferimento importante nel modo in cui i videogiochi nel loro insieme sono progrediti nel presentare le loro storie e il gameplay.

I PRIMI ANNI | 1972-1983

I primi anni della pixel art sono stati un po 'difficili a causa delle restrizioni tecnologiche e della generale mancanza di esperienza che la maggior parte degli sviluppatori ha con i giochi in movimento.

Ciò aveva portato principalmente a blocchi estremamente semplici che cercavano di sembrare oggetti e facevano affidamento sull'immaginazione dei giocatori per riempire gli spazi vuoti.

Notevoli utenti di questo stile: Magnavox Odyssey, ColecoVision, Atari 2600

pixel art 1

L'ERA DEGLI 8 BITS | 1983-1987

Sebbene ancora abbastanza limitato in senso tecnologico, era chiaro che gli sviluppatori erano diventati più ambiziosi nei loro tentativi di coinvolgere il loro pubblico con personaggi riconoscibili.

Ciò ha portato a coinvolgenti universi di gioco con dettagli di sfondo, aree nascoste e tentativi limitati di replicare scene tagliate cinematografiche che ricordano i film (dell'epoca). Le scorciatoie adottate per creare storie hanno portato allo sviluppo di molte storie di giochi moderni.

Notevoli utenti di questo stile: Nintendo Entertainment System (NES), Sega Master System, Game Boy

pixel art 2

L'ERA DEI 16 BITS | 1987-1993

Quando le sale giochi avevano raggiunto il loro apice, la grafica delle console era progredita al punto che potevano replicare correttamente ciò che avevano le sale giochi.

I creatori del gioco avevano perfezionato la pixel art al punto che si sentivano a proprio agio ad allontanarsi dalle loro origini arcade e creare i propri mondi di gioco distinti e possono resistere ai giochi che escono. attualmente. Alcuni giochi hanno persino tentato di combinare l'arte dei pixel con le prime interpretazioni del 3D in diverse aree di efficacia.

Notevoli utenti di questo stile: Super Nintendo Entertainment System (SNES), Sega Genesis, Neo Geo

pixel art 3

IL LENTO DECLINO DELL'ARTE DEI PIXEL | 1993-2006

Mentre console come PlayStation e Nintendo 64 cercavano di far avanzare il concetto di utilizzare modelli 3D per rappresentare i personaggi, la pixel art iniziò a perdere lentamente popolarità.

La pixel art non è progredita molto fino a quel punto, con la maggior parte dei giochi solo perfezionando l'arte delle console precedenti invece di creare uno stile completamente nuovo per se stessi.

Alcune aziende ostinate si sono rifiutate di utilizzare il tridimensionale fino a quando non è stato perfezionato, ma queste aziende spesso hanno perso importanza nel settore a causa di questa scelta.

Notevoli utenti di questo stile: Sega Dreamcast, Game Boy Advance

pixel art 5

TEMPI MODERNI | 2006-PRESENTE

Sebbene la terza dimensione stabilisca il suo predominio nella presentazione dei giochi, la pixel art persiste ancora, sebbene in misura minore rispetto al suo apice.

Al giorno d'oggi, la pixel art è stata per lo più relegata alle console portatili e ai giochi indie che adottano uno stile "retrò". Nonostante la sua presenza in declino, la pixel art continua ad evolversi con universi che rivaleggiano e addirittura superano le loro controparti poligonali.

Ci sono molti utenti di questo stile: Nintendo DS / 3 DS, Nintendo Switch

pixel art 5

Lo sviluppo della pixel art è sempre stata una prospettiva entusiasmante. Sebbene sia iniziato come una soluzione alternativa ai limiti tecnici, è stato utilizzato e perfezionato al punto da essere onnipresente nella cultura del gioco.

Gli alti e bassi che ha vissuto alla fine hanno portato gli sviluppatori a utilizzare la pixel art come una scelta artistica piuttosto che una scorciatoia per la tecnologia primitiva.

Se sei un fan di PIXEL ART puoi consultare il nostro tutorial completo per creare i tuoi pixel! Oppure guarda la nostra TOP 10 I MIGLIORI PIXEL DI PANDA ARTS

Peluche Panda KAWAII

Laissez un commentaire

Veuillez noter que les commentaires doivent être approvés avant d'être affichés