DIFFÉRENCE ENTRE LES BAMBOUS QUE LES PANDAS MANGENT ET CELUI QUE LES HUMAINS UTILISENT

DIFFERENZA TRA IL BAMBÙ MANGIA I PANDAS E QUELLO CHE USANO GLI UMANI

Il panda gigante, sebbene pochi lo sappiano, è fondamentalmente un animale carnivoro. Fu solo durante l'evoluzione della sua specie che il Panda si rivolse a una dieta erbivora, costituita quasi esclusivamente da bambù.

Divora il bambù in tutte le sue forme ea seconda delle stagioni mangerà diversi tipi di bambù o solo alcune parti. Sebbene non sia adatto a questa dieta vegana, sopravvive ai cambiamenti morfologici, fisiologici, comportamentali ed ecologici.

CHE BAMBÙ MANGIANO I PANDAS?

Durante la sua ultima fase conosciuta della sua evoluzione, il Panda Gigante è migrato in un ambiente ecologico. Quest'ultima fase ha permesso al Panda di scoprire il bambù. Questa pianta, crescendo velocemente e in abbondanza, in diverse forme durante tutto l'anno, elimina anche la necessità della caccia ed evita la competizione per il cibo.

L'orso di bambù, come viene soprannominato dalla popolazione locale in Cina, ha infatti perso la sua capacità gustativa di apprezzare la carne. Ci sono cinque sapori nei mammiferi che riconoscono il cibo e ciò che ci dà.

Dolce, salato, acido, amaro e umami (termine giapponese per delicatezza). A seguito di un cambiamento di gusto, il panda gigante ha perso questa percezione di prelibatezza per la carne e l'urside si è trasformata in bambù.

Le caratteristiche del Panda, le sue dimensioni, la sua mancanza di agilità, la scarsa abbondanza di carcasse da raccogliere, la massa del bambù e il suo ciclo separato spiegano perché il bambù è diventato la dieta preferita di questo favoloso orso a strisce bianche e nere.

Vivendo in altitudine e nelle foreste (Monti Qinling e Riserva Naturale di Wolong), questo amato animale di tutti si nutre principalmente di sei diversi tipi di bambù, ma in generale ne mangia una trentina di tipi diversi.

Foresta di bamboo

L'USO DEL BAMBOO PER I NOSTRI PIATTI, CANNUCCE E SPAZZOLINI È UNA MINACCIA PER LA PANDA?

Piatti di bambù, spazzolini da denti di bambù o anche cannucce di bambù sono innocui per il nostro amico Panda. Realizzato con bambù MOSO, non viene consumato dai Panda. Questo animale di pezza mangia solo bambù piccoli, leggeri e sottili che crescono in altitudine. Il bambù Moso non soddisfa nessuna di queste categorie.

Il bambù utilizzato per realizzare i nostri prodotti ecologici è completamente sostenibile. Il bambù Moso sperimenta una forte crescita dalla nascita.

Risorsa illimitata, è la pianta eretta a più rapida crescita sul nostro pianeta. In pochi mesi raggiunge altezze dai 12 ai 15 metri con un minimo di acqua, senza fertilizzanti o pesticidi. L'utilizzo di prodotti a base di bambù è quindi perfettamente adatto all'ambiente e alla protezione dei nostri amici Panda.

Non solo le piantagioni di bambù assorbono più CO2 di quanta ne emettono (tra produzione e trasporto), ma soprattutto questo impedirà la produzione di prodotti in plastica che non finiranno negli spazi dove vivono gli animali.

Ogni 4-5 anni vengono raccolte le canne, per fare spazio ai giovani germogli. Si svilupperanno naturalmente a loro volta in un ciclo infinito.

Gli steli verranno quindi, a seconda del loro utilizzo, spezzati per produrre fibra. La fibra di bambù è una fibra di cellulosa che sarà prodotta dalla polpa di bambù.

Questa fibra di bambù può essere sotto forma di polpa o sotto forma di polvere, la polvere di bambù permetterà quindi di realizzare oggetti di tutte le forme, come piatti di bambù, tazze o anche ciotole. Queste creazioni in bambù sono molto apprezzate per il loro lato ecologico, ma soprattutto per la loro forza e consistenza morbida, naturale e piacevole.

Cannucce di bambù

PROTEGGERE GLI ANIMALI CON BAMBÙ

Gli esseri umani usano il bambù Moso e il bambù non danneggia le specie animali. Il fatto stesso di non toccare il loro bambù consente anche ad altre specie di vivere in pace.

Il ratto di bambù, l'orso nero, il takin, il cinghiale, l'istrice o il piccolo panda dipendono dal bambù per sopravvivere. La sua abbondanza consente di nutrire tutte queste specie in quantità sufficienti e utilizzando il bambù Moso per le nostre creazioni, abbiamo ridotto la nostra impronta ecologica.

È chiaro che il panda e altre specie che godono della natura, delle foreste e del bambù devono essere in grado di vivere in pace senza che gli esseri umani interferiscono con il loro territorio o cibo.

L'uso del bambù Moso è una bella soluzione per consentire a tutte le specie che approfittano del bambù di nutrirsi o di creare oggetti di uso quotidiano per vivere insieme senza mettersi in pericolo.

Quindi la prossima volta che esiti a optare per paglia di bambù o piatti eco-compatibili, di' a te stesso che stai facendo un grande contributo alla conservazione dell'ambiente e non stai facendo del male agli animali!


Laissez un commentaire

Veuillez noter que les commentaires doivent être approvés avant d'être affichés